• Redazione

Zona bianca o ritorno all'arancione?

578 nuovi positivi registrati fino a qualche ora fa in Sicilia con 26440 tamponi processati e una incidenza poco superiore al 2,0%. Il 6 marzo entrerà in vigore il nuovo Dpcm.





La Sicilia rimane in zona gialla almeno fino a giorno 8 marzo. Ma comunque sia... nessuna riapertura in vista per Pasqua. Speriamo di poter far ripartire regolarmente, musei, teatri, cinema, piscine e palestre grazie alla zona bianca. Una possibilità concreta ma non vicinissima.


Intanto le regole rimangono come di seguito descritte:



Bar e i ristoranti aperti fino alle 18 con servizio al tavolo, poi solo asporto. Sono aperti anche gli alberghi e all’interno i bar e i ristoranti rimangono aperti a disposizione dei clienti che vi alloggiano. All'interno della regione ci si può spostare senza limitazioni. I musei e le mostre sono aperti soltanto il venerdì, chiusi il sabato e la domenica. Per le seconde case invece, fuori dalla Regione potrà andare soltanto chi dimostra di avere la casa di proprietà o con un contratto di affitto firmato prima del 14 gennaio 2021. Nei centri commerciali le attività nelle giornate festive e pre-festive sono chiuse, fatta eccezione per le farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, edicole e librerie. Coprifuoco è sempre valido in tutte le zone dalle 22 alle 5 del mattino successivo.


95 visualizzazioni