• Redazione

Il social network Tik Tok bannato in America: Trump prepara il decreto legge

Tik Tok bannato in America e in altri Paesi. L'accusa è quella di spionaggio nei confronti dell'Occidente e mette in pericolo le nazioni.


Notizia di poche ore fa, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump starebbe preparando il decreto legge per vietare Tik Tok. La preoccupazione del Tycoon è quella che i servizi segreti cinesi la utilizzino per mettere in pericolo la sicurezza del Paese. 

Il Presidente vorrebbe costringere ByteDance  a cedere il social network alla Microsoft. Secondo il New York Times, le trattative con Microsoft sarebbero anche in fase avanzata.

Tik Tok bannato in America: quali sono i motivi? 

Il social network cinese è sotto inchiesta dal Cfius, l’agenzia che si occupa di dare garanzie che gli investimenti esteri non rappresentino dei rischi nazionali. Nelle ultime settimane, gli esperti USA hanno manifestato preoccupazione. La piattaforma social potrebbe essere utilizzata da Pechino per danneggiare gli Stati Uniti.

Non sarebbe l’unico Paese che avrebbe manifestato dissenso. Dal 30 giugno è stato in vietato in India: è stato posto tra le 59 applicazioni cinesi bloccate da New Delhi.


Fonte: managementcue







11 visualizzazioni