• Redazione

Il Coronavirus fa chiudere la metropolitana di New York di notte per la prima volta in 115 anni


Per la prima volta in 115 anni la metropolitana più famosa al mondo verrà chiusa di notte. Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, ha spiegato che ogni notte, dall'1 alle 5, i treni resteranno fermi per consentire agli addetti della Mta, la linea di trasporti newyorkese, di disinfettare le carrozze in modo completo. E' la terza volta in dieci anni che il sistema newyorkese affronta un'emergenza: era successo nel 2011 per l'uragano Irene e nel 2012 per l'uragano Sandy, ma mai era stato fermato di notte. Nei giorni scorsi era diventato virale il video di un conduttore della metro che aveva documentato l'"accampamento" di decine di senza fissa dimora nelle carrozze dei treni. Poi ne sono stati trovati morti due: un uomo di 61 anni era riverso in una carrozza della linea 4, a Brooklyn; un altro, di 57 anni, è stato trovato nel treno C all'altezza di Washington Heights, a nord di Manhattan.


Fonte: fanpage

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
© Copyright Prizzitoday.it

Rimani aggiornato in tempo reale

  • White Facebook Icon

© 2020 Prizzitoday. Creato da NetWild. Fondato con amore da Valerio Macaluso  

Questo portale  è stato fondato senza l'ausilio di contributi finanziari o aiuti di ogni genere. Scopri di più